PROGETTO SCUOLE MATERNE

 

Come accennato nell’introduzione le 5 scuole materne sono state costruite unendo forze locali ed aiuti extra. Le scuole ora però si mantengono con un minimo contributo delle famiglie dei bambini con cui possiamo coprire spese, pasto, materiale e paga ( pur minima) per gli insegnanti, ogni anno cerchiamo di aumentare un pochino per poter aumentare la paga dell’insegnante. Anche i più poveri però possono permettessi di pagare un equivalente di 20 euro all’anno per bambino. Quando abbiamo aiutato a costruire le scuole eravamo d’accordo con gli abitanti del villaggio che avrebbero costruito loro i bagni e una cucinetta per ogni scuola. Qualcuno se pur in ritardo ha costruito la cucinetta ( 3 scuole) e tutti hanno provato a costruire i bagni ma a modo loro, con legna e fango che crollano ad ogni stagione delle piogge. Considerando che il  bagno e la cucina sono 2 cose che non hanno nelle loro case l’uno  dietro i cespugli e l’altra sotto gli alberi su 3 sassi, abbiamo pensato che non è un sostituirsi a loro se cerchiamo di aiutarli in queste 2 piccole costruzioni e la cosa può diventare un esempio per iniziare a costruirlo anche attorno alle loro capanne considerando inoltre il fatto che la legge lo richiede per le scuole rischio chiusura. Per cui il progetto bagni e cucinetta per le scuole materne consiste in un contributo di 1200 euro per ogni scuola materna per aiutarli a costruire bagno e/o cucinetta per chi non l’ha terminata secondo un progetto più stabile e sicuro per i bambini.

In sintesi Il progetto bagni-cucinetta per le scuole materne dei villaggi richiede un contributo di 1200 euro per scuola materna, la prima scuola materna li ha già ultimati con altri aiuti per cui le scuole senza ora sono 4 per un totale di 4.800 euro:

PROGETTO SCUOLA MATERNA  1.200 EURO X 4 SCUOLE = 4.800 EURO

 

Attachments:
Download this file (PROGETTO SCUOLE MATERNE 1.doc)PROGETTO SCUOLE MATERNE 1.doc[ ]185 kB